domenica 19 ottobre 2014

Blogger Love Project | Day Five | Life outside the books


L'obiettivo di questa attività è di scrivere un post più personale sulla nostra vita al di fuori dei libri, su una nostra passione in particolare ecc. Insomma mettere un attimo i libri da parte e concentrarci sul blogger che sta dietro ai post e alle recensioni!


Non so cosa scrivere. Non so mai da dove iniziare, quando devo parlare di me. Non è facile scrivere recensioni, ma preferirei scriverne una cinquantina invece di parlare di me. Quindi, parto dall’inizio.
Ciao! Ormai tutti sapete chi sono, più o meno: Tatiana, ventenne che vive con i suoi genitori nella provincia di Roma. Ho due sorelle mooolto più grandi di me, e due nipotine che sono una forza della natura. Sono una ragazza che di giorno si diletta fra vari lavori part-time (cameriera, receptionist, piscina comunale), perché come ben sapete qui non c’è traccia di un bel lavoretto. Mi sono diplomata proprio quest’anno, al Turistico. Quella scuola mi ha aperto tante porte, forse troppe. Grazie ai vari stage ho passato quattro mesi in Sicilia per lavoro da sola, e lì ho capito che il mio posto non è in questa città. Voglio vivere fuori, esplorare, a casa mi sento… oppressa. Anche se amo la mia famiglia. E se di giorno sono quasi super impegnatissima, di notte adoro andare in discoteca, uscire con le amiche, fare baldoria. Divertirmi mi piace, a volte esagero anche. Ma non disdegno una bella seratina a casa, con un buon libro e una tazza di tè. E’ inutile dire che adoro leggere, perché ormai lo sapete bene. Amo anche dilettarmi con Photoshop ogni tanto, e a volte scrivo. Che si tratti di Fanfiction, o di storielle originali. Scrivere mi piace.
Invece aspetto impazientemente il 26 Gennaio, una data che mi segnerà: mi trasferirò a Londra, per un po’ a casa di amici, ed ho intenzione di trovarmi un lavoro lì ed una camera. Mi piacerebbe molto andare all’Università, ma ora in Italia credo che sia soltanto uno spreco di soldi. Parere personale, ovviamente. Vedo amici laureati con voti altissimi, che purtroppo sono nella mia stessa situazione, che ho un misero diploma. Quindi ho deciso di cambiare strada. Comunque mi è sempre stato detto che l’Università è lì, e forse un giorno cambierò idea. 
Per ora vado avanti così, il mio motto è carpe diem. Cogli l’attimo. Fai della tua vita un capolavoro. E per capolavoro, non intendo necessariamente atti disumani: non c’è bisogno di diventare famosi, pubblicare un libro o stare in televisione. Fate quello che volete, che sentite di voler fare. Qualsiasi cosa. Dalla più idiota, al gesto più incredibile. Ci saranno momenti brutti per tutti, e ci sono stati anche per me: ho passato quasi due anni interamente reclusa in casa, ho smesso di cercare le amiche e di uscire con loro. Quando uscivo, era per accompagnare la mamma a fare la spesa. Piangevo quasi sempre. Ora sono passati più di cinque anni da quel periodo nero, e posso dire che tutto passa. Tutto quanto. Le cose difficili, quelle meno: tutto, prima o poi, passa

8 commenti:

  1. Complimenti per le tue parole Tatihyana, e anch'io ho deciso di non andare all'università ma buttarmi sul lavoro visti gli scarsi risultati che ottenevano alcuni "conoscenti". Al momento penso di vivere un periodo buio, ma so e spero che prima o poi tutto passi, come hai avuto la forza di testimoniare tu! ;) In bocca al lupo per la data che ti segnerà, io sto ancora trovando il coraggio di farlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi passerà, te lo garantisco!

      Elimina
  2. In bocca al lupo per Londra! Hai pienissimamente ragione! Buttati in quest'avventura almeno ne ricaverai dei ricordi imperdibili :)

    RispondiElimina
  3. Wow Londra hai aftto super bene a cercare una nuova strada ... almeno ci provi e poi chissa li ci sono moltissime possibilità,..... capisco quando dici che non uscivi anche io ho avuto un periodo simile.... ma alla fine ne sono uscita e sono contenta che anche tu hai superato quel periodo.... un grosso in bocca al lupo per londra....ma spero che resti in contato con noi tramite il blog!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio! Anche se sarò fuori Italia, il blog resterà sempre il mio angolino!

      Elimina
  4. Carpe diem ♥ Secondo me, tu lo stai facendo benissimo! Appoggio il tuo pensiero e lo condivido =)

    RispondiElimina