sabato 13 settembre 2014

Let's talk about #4... The Giver - IL FILM


Buongiorno lettori! 
Ieri sera sono andata a vedere The Giver - Il mondo di Jonas. Ho adorato il libro, e mi aspettavo grandi cose dal film. Purtroppo, non è stato così :( 
Vi lascio con il mio pensiero (perché non è una recensione, non sarei mai in grado di recensire un film). 
Voi l'avete visto? Cosa ne pensate? Lasciatemi i vostri pareri :)







Ricco di emozioni.
E’ stato il mio primo pensiero, quando ho finito di vedere The Giver. Dopo, ce ne sono stati altri centomila. Ho deciso di non prendere in considerazione il libro, sennò l’avrei bocciato immediatamente, il film. Non c’è nulla che mi sia piaciuto, rispetto al romanzo di Lois Lowry. Ho trovato la trama diversa in molti punti, moltissimi. Come il rapporto tra Fiona e Jonas, o tra la mamma di Jonas e suo figlio, e via così. Quindi, sciò al libro che ho adorato.
Conosciamo immediatamente Jonas ed i suoi due migliori amici. Non manca tanto alla cerimonia dei dodici, soltanto poche ore. Jonas non fa volontariato al centro degli anziani, ma invece aiuta i piccoli che sono appena nati. Infatti, lavora con suo padre. La cerimonia dei dodici non è stata niente male, ha rispettato il libro in tutti i modi possibili. Troviamo una Meryl Streep quasi perfetta, come sempre. Non è molto presente, ma pur non essendo la protagonista ha un ruolo importante. Brenton Thwaites E’ Jonas. Interpretazione perfetta, a parer mio. Non potevano scegliere un attore migliore. Così anche per uno dei personaggi principali: Jeff Bridges. Niente lacrime per The Giver, ma soltanto emozioni forti. Vedere il nostro mondo ormai dimenticato da tutti, fa sempre un certo effetto. Ho trovato il rapporto tra Jonas e il Donatore splendido: invece di essere un istruttore, lui diventa quasi un amico di Jonas. Piccoli pezzi magnifici, fra loro due. La fine del film un po’ meno magnifica.
Manca molto, rispetto al libro. Moltissimo.
Forse perché il film non dura tanto (su per giù 90 minuti), e potevano fare di più. Hanno tolto passaggi cruciali, secondo me. Ma se proprio devo star lì a mettere il punto sulle cose che non mi sono piaciute rispetto al romanzo, dovrei andare a bruciare la pellicola.
Dimentichiamoci del libro per una volta, ed apprezziamo un film con un cast niente male, che mi ha emozionata come non pochi. Ma se invece siete persone che vanno lì soltanto per trovare paragoni con il libro, non vi conviene andare a vedere The Giver.
Do due stelline, rispetto al libro.
Ne do quattro, soggettivamente e dimenticandomi degli scritti della Lowry.
Spero soltanto che nel seguito (se faranno un seguito), rispetteranno il secondo libro della saga. Facendoci conoscere Kira, e non continuando la storia di Jonas. Perché credo proprio che ritroveremo Jonas, Fiona e il Donatore.

15 commenti:

  1. Io ho apprezzato il libro, ma non eccessivamente: si vedeva che aveva i suoi anni e un nuovo volto il film doveva darlo. Già dal trailer si notavano tutte le differenze, e non mi infastidiranno, ne sono certo. Erano necessarie, perché riproporre una storia vecchia di vent'anni - all'alba di Hunger Games, Divergente e compagnia bella - era rischioso. Spero di vederlo preso ;)

    RispondiElimina
  2. Io invece ieri ho visto Colpa delle Stelle (e si, proverò a fare una mini review xD). Di questo devo dire che il trailer non mi ispirava molto, e poi devo prima leggere il libro, che avevo in wish già da un pò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo, perché il libro non è niente male. E il film molto bello :)

      Elimina
  3. Non ho ancora visto il film, perché sto leggendo il libro in questo momento.. Sono proprio all'inizio e per ora non sembra male, comunque non vedo l'ora di vedere il film :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Film diverso dal libro, ma se non guardi nei minimi particolari ti piacerà :)

      Elimina
  4. devo ancora vedere il film ma dal trailer mi è piaciuto un sacco...dici di leggere prima il libro? non sarebbe bello arrivare al cinema con le aspettative a mille...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io consiglio di leggere prima il libro, perché anche se il film non lo rispetta al massimo, ti piacerà di sicuro.

      Elimina
  5. Non ho ancora letto il libro, quindi non posso commentare sulla fedeltà del libro e tutto quanto. Ammetto che il film mi è piaciuto e mi ha incuriosito sin dal trailer. Non è diventato di colpo il mio film preferito e perfetto, ma è comunque apprezzabile e ho dato ottimi commenti al film. Avevo intenzione di leggere il libro PRIMA del film, ma la wishlist è talmente lunga e ho già tanti libri (e meno soldi, lol), e alla fine ho visto prima il film. Dopo il film, ho sempre più voglia di leggere il libro, e dall'esperienza di certo non mi aspetto che il film e il libro siano uguali. =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono uguali, per niente. Però sì, leggi il libro. E tutta la saga, perché è magnifica :)

      Elimina
  6. Io non so se vedere il film perché preferirei leggere il libro prima.
    Come dici tu non sopporto le parti mancanti che mi rovinerebbero tutto però.
    Uff non so che fare...

    RispondiElimina
  7. forse preferisco leggere prima il libro. Non so ci penserò XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io consiglio di leggere prima il libro, anzi, se ci riesci proprio tutta la saga :)

      Elimina