lunedì 12 maggio 2014

Recensione #29: Una ragione per restare (Breathing #2) di Rebecca Donovan


Buonasera lettori! Come state? 
Sto leggendo in molti blog della vostra esperienza al Salone del libro di Torino, e vi sto invidiando da morire! Il prossimo anno voglio esserci anch'io! 
Purtroppo non sono andata perché Torino è abbastanza lontana da qui, e perché non potevo lasciare la scuola nemmeno per un giorno. 
Domani ho la simulazione di seconda prova, oggi di prima e mercoledì di terza. Sono stremata! 
Però non potevo non postare qualcosa, quindi vi lascio con la recensione di un libro che mi è piaciuto da morire! 
Un abbraccio!


Una ragione per restare (Breathing #2) di
Rebecca Donovan
Titolo originale: Barely Breathing
Pagine: 476
Pubblicazione: 8 Maggio 2012
Pubblicazione italiana: 27 Marzo 2014
Editore: Newton Compton
Prezzo cartaceo: 9.00 €
Prezzo e-book: 4.99 €
Trama: Tutti a scuola conoscono il segreto di Emma Thomas. Il suo silenzio l'ha portata a un passo dalla morte, ma adesso è tutto finito e nessuno potrà più farle del male. Ora Emma può riprendere in mano la sua vita, circondata dall'affetto della sua grande amica Sara e dall'amore di Evan, che le è stato sempre accanto. Di notte però gli incubi non smettono di tormentarla, e quando sua madre torna a cercarla, Emma scopre che il passato non si può cancellare e che certe ferite sono indelebili. Solo una persona riesce a darle la tranquillità di cui ha bisogno: un ragazzo solitario e misterioso che sembra capirla meglio di tutti, più di quanto possa fare il suo amato Evan...




Ormai tutti conoscono il segreto di Emma Thomas: gli abusi e le violenze domestiche che ha subito per anni da sua zia. E lo conoscono tutti proprio perché sua zia Carol ha cercato di ucciderla, fortunatamente senza riuscirci.
Ora Emma si ritrova all'ultimo anno di Liceo, sempre con un'amica fantastica al suo fianco ed un ragazzo meraviglioso. Sembra andare tutto bene, finché sua madre decide di prendersi le sue responsabilità, smettere di bere e riprendere Emma con sé.
All'inizo è tutto imbarazzante e nuovo: Emma vive con sua madre, la stessa donna che l'aveva abbandonata anni prima nella casa degli orrori. Eppure, tira avanti: la scuola e lo sport vanno alla grande, fa domanda ai College più prestigiosi del Paese ed Evan resta sempre il ragazzo perfetto.
Tutto okay, no? Eppure nella vita di Emma non va mai tutto bene.
In 'Una ragione per restare’ abbiamo ben due new entries: Jonathan ed Analise. Porteranno guai? Ebbene sì. Jonathan è il ragazzo della mamma di Emma, un toy boy come si dice oggi. Giovanissimo, che ancora frequenta il College. Eppure Emma prova subito una sensazione di sicurezza accanto a lui: la ascolta, le da consigli e condividono più cose di quanto entrambi pensassero. Passano nottate sul divano a chiacchierare di tutto e di niente
Ma anche la vita di Evan è piena: un padre troppo severo ed una ragazza che gli gira sempre attorno. Analise frequenta il terzo anno al Liceo, ed ha una cotta stratosferica per Evan.
‘Una ragione per amare’ mi era piaciuto da morire, e non vedevo l’ora di leggere il continuo, ma non pensavo che mi sarebbe piaciuto più del primo. Mi sbagliavo di grosso.
Rebecca Donovan è riuscita a farmi entrare nelle viscere le brutte esperienze di Emma, i suoi incubi ed il suo amore incondizionato nei confronti di Evan.
Ho amato ed odiato insieme ad Emma sua madre, mi sono divertita alle feste che lei tanto odia ed ho provato affetto nei confronti di Jonothan, che non si è rivelato poi così male.
Non posso dirvi altro, perché sarei ricca di spoiler. Posso soltanto consigliarvi questo libro, come il primo se non l’avete ancora letto. E il terzo, che è uscito la scorsa settimana e che ho letto in una notte intera, senza fermarmi.
Vi divertirete con Emma, piangerete insieme a lei e la odierete a morte quando leggerete la fine. Proprio a morte. Perché così ho fatto anch’io.
Quindi, su! Andate di corsa in libreria (sì, devono essere cartacei!) e comprate questa trilogia fantastica!



Il nostro segreto universo trilogy
1. Una ragione per amare, 6 Febbraio 2014
2. Una ragione per restare, 27 Marzo 2014
3. Una ragione per vivere, 8 Maggio 2014

Nessun commento:

Posta un commento